Soufflè di Zucca e formaggio.

by Christian on October 2, 2007

 

souffle-di-zucca1.jpg

Una lettrice che saluto mi chiede di mettere sul blog qualche Soufflè, visto che siamo in stagione di zucca ho pensato a questo bel soufflè di zucca con del formaggio, semplice e classico, ci sono in programma altri piatti con la zucca in settimana quindi se vi piace state nei paraggi.Soufflè di Zucca e formaggio.

E’ una preparazione della cucina classica,

la maggior parte dei soufflè prevede un composto a base di besciamella a cui aggiungere l’ingrediente principale e le uova, il soufflè classico di verdura è semplicemente purea di verdura cotta, opportunamente insaporita e spadellata (anche per farla asciugare) a cui si aggiungono la besciamella (oppure panna come nel caso delle patate) e le uova, i tuorli prima e i bianchi d’uovo a neve poi. E’ fondamentale servirlo subito appena sfornato perchè si sgonfia subito se è un vero soufflè, già quello in foto ha iniziato a sgonfiarsi. ;-) )

10/2011 Questa ricetta con altre 9 sulla zucca è stata inserita in un PDF ” 10 ricette con la zucca ” in cui ho riunito le 10 ricette migliori sulla zucca che ho pubblicato negli anni qui sul blog, il PDF lo si può scaricare GRATIS iscrivendosi alla mia Newsletter, se ti interessa vai alla pagina10 ricette con la zucca

Newsletter

Related posts:

by Christian on October 2, 2007 · 23 comments

in Antipasti,Verdure e Contorni

{ 21 comments… read them below or add one }

1 Eleonora October 2, 2007 at 7:05 am

Buongiorno Christian….grazie per il soufflè. E vero che e la stagione.Passa una buona giornata. Baci

2 Aiuolik October 2, 2007 at 9:53 am

Che splendore! Dev’essere sicuramente ottimo.
Buona giornata,
Aiuolik

3 CoCo October 2, 2007 at 11:29 am

Buonissimo questo sufflè ho un pezzo di zucca in frigo che aspetta di essere consumato.
Io sabato ho preparato gli gnocchi di zucca con porcini su fonduta di Raschera se vuoi darci un’occhiata li trovi nel mio blog. Volevo chiederti come conservi la zucca una volta aperta. Io l’ho fatta a fette e asciugata in forno. Si può congelare? E’ meglio da criuda o infornata?

4 Grazia October 2, 2007 at 1:09 pm

Bellissimi questi souffle!! attendo con ansia il post dello sformato di zucca! io la zucca la mangerei in ogni modo!
ciao Cristhian,
Grazia

5 aracoco October 2, 2007 at 1:39 pm

Mamma mia che aspetto meraviglioso….non lo posso guardare!!!

6 aracoco October 2, 2007 at 1:41 pm

…e poi le tue foto sono sempre molto belle!

7 Val alias nellabottepiccola October 2, 2007 at 4:19 pm

Che bella scoperta il tuo blog! Tra l’altro sono anch’io in una fase “zucca” in questi giorni…
Tornerò presto a leggerti!

8 daniela October 2, 2007 at 10:07 pm

ciao Christian,

anche questo soufflé è una nota d’autore!

io ho inaugurato la stagione delle zucche con una vellutata, ma ho voglia di spingermi ben oltre e aspetto curiosa tue idee

buona serata

9 Christian October 3, 2007 at 12:53 am

Ciao a tutti
vedo nick nuovi e relativi Blog che ho già visitato, benvenuti e grazie ;)

@CoCo la zucca è molto delicata quindi una volta aperta può stare qualche giorno in frigorifero ma poco, và subito a male, preferisco quando la apro farla cuocere tutta.
Si può congelare anche se oggi è meglio usare i prodotti di stagione, ad ogni modo meglio congelarla pronta all’uso, quindi sbucciata e tagliata a cubetti, meglio farla sbianchire in acqua bollente, quando bolle l’acqua butti la zucca e appena riprende il bollore scoli e immergi in acqua e ghiaccio, fai asciugare e congeli nei suoi sacchetti appositi.

10 CoCo October 3, 2007 at 8:20 am

Grazie Christian anche a me piace usare i prodotti di stagione ma una zucca enorme come quella che ho avuto l’altro giorno in regalo, e che potete vedere fotografata nel mio blog, per ovvie esigenze (se non hai un ristorante) va conservata. Ti ringrazio dei preziosi consigli, posso aggiungerti ai link amici del mio blog?

11 Rossella October 3, 2007 at 9:49 am

Ciao Cristhian.
mentre cercavo degli gnocchi di zucca in rete,ho trovato il tuo blog,complimenti per il blog e per le ricette spiegate nei dettagli anche per chi come me non fà il cuoco di professione :-)
Le ricette le ho consigliate sul mio forum,inserendo il link al tuo blog.spero non ti dispiaccia,contrariamente fammi sapere.
Grazie Rossella

12 Marika October 3, 2007 at 11:23 am

Ma che delizioso soufflé! Io poi adoro la zucca e con quella che ho comprato stamatitna ero proprio alla ricerca di un “classico”, anche se sono ancora indecisa tra questa ricetta e un bel piatto di “gnudi”. Posso farle un complimento? Trovo il suo blog davvero piacevole (per occhi e palato s’intende).
Un saluto
Marika

13 lefrancbuveur October 3, 2007 at 4:53 pm

non è un caso che hai ricevuto questo bel premio. il tuo sito è proprio bello!
bellissimo e buonissimo il soufflé!

14 Alex October 3, 2007 at 5:19 pm

Questo soufflè è una nuvola!! Splendida la foto. Un caro saluto

15 Christian October 3, 2007 at 5:55 pm

Ciao a tutti e grazie, benvenuti ai nuovi ;)
dopo pubblico lo sformato sempre di zucca cosi’ per vedere la differenza col soufflè.

Rossella benvenuta, metti pure sul tuo forum le ricette col relativo link, mi fà piacere.

16 fina February 19, 2009 at 8:58 pm

ciao oggi ho provato fare il soufflè buonissimo
pero ho provato ha fare una variazzione con la ricotta direi ottimo …..
pero ho avuto un brolema è rimasto un po mollo come potrei ottenere un souffle piu denzo

grazie
un grande saluto

17 andrea February 4, 2010 at 12:03 am

interessante, deve essere molto delicato come sapore
chissà se protrebbe” sposarsi” con del pecorino fatto in casa!!
proverò
ciao Andrea

18 Ornella September 3, 2011 at 10:15 am

Grazie per l’esposizione pratica della ricetta .Speriamo mi riesca!!

3 set 2011

19 debbi October 23, 2013 at 10:09 am

Ciao, piacere di conoscerti, complimenti ho scoperto ora il tuo blog e cercherò di seguirti quotidianamente!

20 Christian October 23, 2013 at 11:12 am

Ciao Debbi, grazie !

21 Paola November 10, 2013 at 7:55 pm

Ciao Cristian!
Purtroppo ho difficolta’a recuperare la ricotta del souffle’di zucca…..sono iscritta alla tua n.letter ma , niente da fare, non riesco ad “aprire” la ricotta. Puoi aiutarmi please?
Grazie infinite!

Leave a Comment

{ 2 trackbacks }

Previous post:

Next post: