La pentola per la cottura a vapore è a mio avviso ancora la soluzione ottimale per cucinare comodamente a casa, per carità la vaporiera elettrica se valida è molto comoda ma la pentola a me personalmente risulta più pratica.

Con una pentola come questa ad esempio spendi poco ed hai un’ottimo prodotto clicca qui e scopri

In commercio troviamo tante pentole e anche qui come per le vaporiere elettriche ne abbiamo di tutti i prezzi.

Consiglio importante :

con l’utilizzo della pentola a vapore dobbiamo imparare a mettere la giusta quantità di acqua, quindi onde evitare spiacevoli inconvenienti (ossia l’acqua finisce con il fuoco sotto acceso) ti consiglio innanzitutto di mettere acqua in abbondanzaguarda solo che non tocchi il cestello e poi ti consiglio di procurarti un timer da cucina in modo che lo stesso richiami la tua attenzione dopo un certo numero di minuti e nel caso che il timer suoni e ti accorgi che manca ancora qualche minuto controlla l’acqua e rimetti il timer. Questo per esempio costa meno di 9 euro ed ha tantissime recensioni positive : Timer elettronico, con cronometro

In genere queste tipologie di pentole hanno uno o due cestelli forati e un coperchio in vetro, sulle pentole ci sarebbe molto da dire ma diciamo che nella cottura a vapore una buona pentola in acciaio inox con fondo spesso è la soluzione ottimale, qui sotto ti ho selezionato quelle che ritengo essere alcune fra migliori pentole a vapore in commercio a partire dalla più economica (a sinistra) che presenta un ottimo rapporto qualità/prezzo e ha tante recensioni positive su Amazon, documentatevi e leggete sempre le recensioni prima di fare un acquisto.